LV ENHANCED Image Slider  

Attacchi terroristici a Parigi

Attacchi terroristici a Parigi

PDFStampaE-mail

Attraverso tantissimi esempi, la storia insegna un principio elementare : quando due eserciti si affrontano, per sfiancare il nemico devi andare nel suo paese e ucciderne la popolazione.


Un primo esempio. I Romani durante la seconda guerra punica andarono a distruggere Cartagine, costringendo Annibale a lasciare l’Italia e correre in Africa nel 203 a. C., prima che facesse altri danni in Italia.

 

Un secondo esempio, anche se nel cinema.. Nel film “Il gladiatore” l’imperatore Commodo per indebolire il suo acerrimo rivale, il generale Massimo Decimo, manda un drappello di soldati romani ad ucciderne moglie e figlia.

I fanatici islamici hanno imparato bene la lezione e stanno usando la stessa strategia. Gli occidentali vanno a bombardare i loro paesi e loro vengono a compiere attentati nelle nostre città.

Questi giovani islamici non hanno niente da perdere, sono vissuti col terrore delle bombe, hanno visto morire familiari e amici ed hanno scelto di immolare la loro vita in nome di Allah. Morire e portare con sé nella tomba il maggior numero possibile di “infedeli”  diventa una missione per meritare il paradiso. E con questo loro modo di “credere” chi mai li fermerà SE NON ESERCITI AGGUERRITI E ARMATI FINO AI DENTI?

© 2019 - I testi e le immagini del sito sono di proprietà di Montella Carmine, Baiano (Av). E' vietato l'uso senza l'autorizzazione dell'autore!
   
| Lunedì, 09. Dicembre 2019 || Reprinted by Montella Carmine |