LV ENHANCED Image Slider  

Vite parallele

Vite parallele

Vite parallele

 

Alì non ha il passato nella sua storia;

Alì non ha il presente  nella sua storia;

 

 

Alì non ha il futuro nella sua storia.

Alì ha solo morte intorno a sè,

e odio, rabbia, fiumi di lacrime!

 

Francesco ha un passato nella sua storia;

Francesco ha un presente nella sua storia;

Francesco ha un futuro nella sua storia.

Francesco ha tanti progetti da realizzare,

sogni, ambizioni, voglia di vivere!

 

Vite parallele in mondi lontani,

percorsi divergenti

che il fato fa intrecciare

su un sentiero della vita

per cancellare il loro passaggio!

 

Boooooommmmm!

Alì si fa esplodere per il suo paradiso

urlando  “Allahu Akbar! Allah è grande!”

e saltando in aria con un kalashnikov

col suo odio porta via a Francesco la vita
che stava costruendo  in nome di Dio.

 

Ora esultando dal Dio della Morte va

Alì in cerca nel suo paradiso
delle vergini dagli occhi grandi
e dal turgido seno e senza il burqa.

Francesco piangendo dal suo buon Dio va
e porta il dolore per il sangue versato
di tanti innocenti.

 

(Baiano, 15 marzo 2016)

 

 

© 2020 - I testi e le immagini del sito sono di proprietà di Montella Carmine, Baiano (Av). E' vietato l'uso senza l'autorizzazione dell'autore!
   
| Venerdì, 24. Gennaio 2020 || Reprinted by Montella Carmine |