LV ENHANCED Image Slider  

Inno alla Vergine Maria

Inno alla Vergine Maria

Inno alla Vergine Maria

 

Ave, o Vergine Maria,

madre del figlio dell’Altissimo,
Tu hai trovato grazie presso Dio

 

 

che ti ha reso madre senza conoscere uomo,

nella stalla di Betlemme  i Magi in ginocchio

ti han portato doni da lontano
mentre il canto degli angeli celesti

copriva i vagiti del neonato Gesù

ed i pastori ti offrivano i frutti della terra.

 

Tu dei cristiani sei il modello
perché  con umiltà hai accettato
la missione che Dio ti ha affidato
con le parole dell’Arcangelo Gabriele

«Concepirai un figlio, lo darai alla luce
e lo chiamerai Gesù.
Il Signore Dio gli darà il trono di Davide
e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe

e il suo regno non avrà fine».

 

In casa di  Elisabetta che in grembo
da sei mesi portava il Battista Giovanni
e ti proclamava la madre del suo Signore
la tua anima magnificò il Signore
perché beata ti avrebbero chiamata gli uomini.

 

Dopo le nozze di Cana
mediatrice di grazie presso Gesù,
madre della misericordia,
speranza dei disperati,
hai esaudito le preghiere,
hai risposto alle suppliche
e hai dato conforto ai miseri
e soccorso ai disperati
prima che lo chiedessero.

 

O Maria Immacolata,
tu che sei stata assunta in cielo
proteggi questa Terra
dagli attacchi del male
e dalla pazzia di chi ammazza
gli infedeli in nome di un Dio.

Tu che hai sofferto ai piedi della croce

per il figlio che muore sul Calvario
e dagli strali del dolore sei stata trafitta
raccogli il pianto della sofferenza
per consolare chi lacrime più non ha.

 

O Myrhiàm (1) , tu che sei venerata dai musulmani

donna eccellente e Sayyida (2),

Signora e Padrona dei loro cuori,
ferma quest’odio feroce
che spinge l’uomo contro l’uomo
in nome di insensate crociate.

 

Gli uomini di ogni religione allora
verranno ancor di più a ringraziarti
e nei loro templi andranno a pregarti,

o Madonna, o Santissima Madre di Dio,
o Vergine Maria,

e innalzeranno nuovi altari
al tuo splendore.

 

(Baiano, 15 Maggio 2016, giorno della Pentecoste)

 

(1)   Myrhiàm = nome ebraico di Maria

(2)   Sayyida =  nome con il quale i musulmani chiamano Maria, che vuol dire "Signora, Padrona" e che corrisponde pressappoco al termine cristiano "Madonna".

© 2020 - I testi e le immagini del sito sono di proprietà di Montella Carmine, Baiano (Av). E' vietato l'uso senza l'autorizzazione dell'autore!
   
| Venerdì, 24. Gennaio 2020 || Reprinted by Montella Carmine |