LV ENHANCED Image Slider  

'A prostata

'A prostata

‘A prostata

Arrivate a na certa età, ‘o sapimmo,

na visita â prostata s’ha dda fà
e ‘a femmena mpietto va tuccata.

 

 

Na cosa però io nu capisco:
tocca e ritocca ‘o miedeco ‘e zizze,
‘e liscia e l’accarezza p’ ‘e meglio cuntrullà
ncoppa, sotto, ê late, miezzo
pe te dicere si sò bbone;
ma quanno po annanze a ll’uocchie
vede ‘o buco ‘e l’ommo…
è tutta n’ata storia,
cu n’aria schifata

s’appila ‘o naso e…

za-za
into a n’ attimo mette e leva  ‘o dito
comme se tuccasse ‘o fuoco ‘e l’inferno!

Ma io po vulesse sapè comme fa a capì
si ‘a prostata  sta bona,

si è grossa o piccerella,
si ‘o dito manco ‘a tocca e…

za-za
primma ‘e trasì già stà ‘a fora!

 

(Baiano, 16 luglio 2018)

© 2018 - I testi e le immagini del sito sono di proprietà di Montella Carmine, Baiano (Av). E' vietato l'uso senza l'autorizzazione dell'autore!
   
| Venerdì, 14. Dicembre 2018 || Reprinted by Montella Carmine |