L’albero di fico

 

T’ho visto crescere
nella nostra campagna
amico
in tempo di miseria
in mezzo al pane
i tuoi frutti.

 

Dopo il taglio
a nuova vita
rinasci
e come frutto
i ricordi
or mi doni
di un tempo
ormai lontano
quando
agile scoiattolo
ai rami
m’intrecciavo
e mio padre
a terra
guardava
con la paura

in corpo.

 

Altri frutti
porterò a casa
or che maestoso
ti elevi al cielo.

 

(Baiano, 26 maggio 2019)

   
© Carmine Montella, Baiano (Av) - Senza l'autorizzazione scritta del titolare del copyright è vietato l'uso di testi, immagini e video del sito.