La notte passata
insieme
abbiamo dormito
sullo stesso letto.
Stanotte
io al caldo
sotto le coperte
tu al freddo
sotto un manto (tappeto)  di terra.

Vorrei gioire
coi “Ricchi e Poveri”
ma

“sarà perché ti amo”
il cuore si stringe
e tutto diventa triste.

Vorrei farti un’altra carezza,
vorrei entrare nel tuo paradiso.
Oggi c’è silenzio
tutt’intorno,
ma dovunque io guardi
tu ci sei ancora.

 

(Baiano, 6 Febbraio 2020)

   
© Carmine Montella, Baiano (Av) - Senza l'autorizzazione scritta del titolare del copyright è vietato l'uso di testi, immagini e video del sito.