(conversazione in chat con un amico)

Penare o non penare questo è il problema.
«Aver compagno al duol scema la pena

-mi disse un amico in tempo di virus-
ma dobbiamo ancor penare!»

«Penare alla salute fa sempre bene

-con malizia rispuos’io -

anche ora che c’è l’età!»
«Eh già. Siamo nati per penare!»
fu il suo pensiero ingenuo.

«Ovvero siamo nati –ripres’io-
allorquando qualcuno ha penato per noi!»

«E anche noi –capìta l’ironia-
abbiam penato per altri,
perché il penare è per la specie:
oggi a noi, domani a loro!»

«Ma adesso penerai di meno
perché voglia più non hai di gioire.
Chi invece è forte e giovane
a penare si accinge anche ora!
A noi basta un buon caffè
e la compagnia del caminetto»

 

(Baiano, 1° Aprile 2020)

 

   
© Carmine Montella, Baiano (Av) - Senza l'autorizzazione scritta del titolare del copyright è vietato l'uso di testi, immagini e video del sito.